mirko lamberti - meeting online

022 – Eventi e partecipazioni online

Partecipare a eventi è da sempre un buon metodo per conoscere e farsi conoscere, e anche un modo per uscire dalla monotonia di starsene da soli o di fare sempre le stesse cose. Un evento “one time” è un evento che avviene una volta sola nella vita (come ad esempio il primo bacio, la nascita della prima figlia, ecc.) eventi saltuari avvengono in particolari occasioni (un amico che ci viene a trovare da lontano, un invito ad una festa di matrimonio) mentre eventi ricorrenti, come dice il nome stesso, avvengono ad intervalli regolari. E fin qui, nulla di speciale …

Quello forse al quale ancora non siamo abituati è la partecipazione ad eventi online. Sì, hai letto bene! Partecipazione – quindi interagisci e ci sei anche tu – ed eventi online – che puoi seguire dal tuo computer senza uscire di casa.

Blog 101 da Zero a Eroe – Giorno 22

Ho raccontato ieri del triplo ingaggiamento, una delle tecnice top per poter approfittare al massimo della bontà e interesse dei nostri visitatori, senza per questo rovinare la tanto preziosa esperienza utente. Oggi voglio analizzare un altro aspetto dell’engagement che è la parte legata agli eventi online.

Ecco la consegna di oggi: prendi un evento dalla Lista di eventi Blog (in inglese) per provare qualche comunità immediata.

Non parteciperò ad un evento della lista, visto che già sto partecipando in altri. Ma ti assicuro che la cosa è assolutamente interessante.

Blog 101 da Zero a Eroe – Giorno 22 – Svolgimento

Un evento può essere considerato come qualcosa di diverso da una iniziativa quando parliamo online. Senza puntualizzare troppo sui termini, visto che giustamente ognuno ha il suo punto di vista più che corretto, in questo post considererò evento come qualcosa che sta avvenendo in diretta e dove devi essere presente in quel momento e iniziativa come una attività che ognuno può fare da solo e poi mettere il risultato/commento/suggerimenti/ecc. in una area comune.

Il contest fotografico con voto dei partecipanti, ad esempio, è una iniziativa. L’hangout con domande e risposte da parte degli spettatori è un evento. Come accennato la suddivisione è assolutamente arbitraria in quanto nel blog 101 originale vengono chiamati eventi quelli che io definisco come iniziativa.

Un Hangout vale più di 1000 video

Se è vero che un’immagine vale più di 1000 parole, possiamo dire lo stesso per un video, il quale vale più di 1000 immagini. Un hangout – o meeting online – in diretta con la possibilità di interagire tra le persone, con commenti, domande e risposte, presentazione di argomenti e dibattito, quindi, possiamo dire che valga più di 1000 video. Perché? Perché è vivo, sta succedendo in quel momento e tu puoi farne parte, non sei uno spettatore passivo.

Certo che non ne siamo abituati. E’ difficile. Tante persone hanno ancora bisogno dell’esperienza cinestesica dell’evento, devono essere là fisicamente, perché quella psicologica viene subito associata a spettatore di TV.

Fortunatamente i tempi stanno cambiando e tra le leve più giovani iniziano ad esserci quelli che vedono in internet una possibilità molto più ampia della “enciclopedia online dove trovi tutto”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...