019 – Chat

Io: A me sembra tutto uguale, e a te?

L’altro me: Anche a me non sembra ci sia tanta differenza tra un tipo e l’altro. Ma sei sicuro di aver usato tutte le cose al posto giusto?

Io: Mah, mi sembra di sì. Strano. Magari è il template che non è stato progettato. In Tumblr è diverso. La chat fa le righe di colore alternato.

L’altro me: Mah, no saprei. forse bisogna fare qualcosa di particolare, o guardare nella guida, o forse bisogna inserire qualche tag prefissato.

Io: Non so. Per ora so che ci ho messo un’ora per provare ste cose e non ho ottenuto un grande risultato. Magari se qualcuno legge il post e poi ha qualche consiglio potrebbe pubblicare un commento.

L’altro me: hai ragione. Sfruttiamo il fattore “conversazione senza tempo nè spazio” per vedere se da qui in poi qualcuno trova la soluzione.

Io: Ottima idea! Questa volta siamo d’accordo eh?

L’altro me: eh, in effetti … anche perché siamo sotto gli occhi di tutti, non possiamo fare brutta figura!

Io: hai ragione. Vado che è quasi pronto il pranzo. Oggi mi sa che si mangia pesce.

L’altro me: Ottimo! Vengo anche io!

Io: hehe e dove te ne vuoi andare? … Ma è un caso o sono io che ho il browser rovinato? Cercando Chat tra le immagini in formato grande di Google compaiono un sacco di gattini o.O